Pesce rosso, amico paziente
che guardi, guardi e non dici niente.
Cosa pensa al buio la civetta
roteando gli occhi intorno?
Al mondo che dorme fa la vedetta
fino a quando viene il giorno.
Uscito dal suo buco
si bruca un bruco
una foglia di sambuco.


La vispa Claretta
avea tra l'erbetta
una vespa sorpresa
che andava di fretta.
Per le ali la prese
per puro dispetto.
La punse l'insetto.
lei pianse a dirotto
lasciando la presa
di colpo, di botto.
Nel sole pomeridiano
sulla strada sgombra
solo un gatto soriano
che graffia la sua ombra.

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
termini e condizioni.
  • Nessun commento trovato