Calendario

Gennaio infreddolito
lo sfiori, ti gela il dito

Febbraio troppo sbadato
tre giorni chissà dove ha lasciato

Marzo pioggia, vento e sole
volano petali, gemme e parole

Aprile basta dormire
lascia i libri e scendi in cortile

Leggi Tutto Commenti (0) Visite: 1372

Mai

Una pietra nuotatrice
una trota urlatrice
un cammello nell'igloo
una casa a testa in giu'
un marziano a tu per tu
un tricheco con tutù
un pitone come sciarpa
una rana come scarpa
una pulce da un quintale
la tristezza a carnevale
per panino uno zerbino
uno squalo da vicino
per cuscino un porcospino.

Commenti (0) Visite: 1281

Dieci verità

E' vero che il pozzo è nero
E vero che è una pianta il pero
E vero che è di cera il cero
È vero che è grande il maniero
E' vero che è fitto il mistero
E' vero che è un cappello il sombrero
E' vero che il fornaio è mattiniero
E' vero che è veloce il levriero
E' vero che un cuore spezzato non è intero
E' vero che l'amico è davvero sincero.

Commenti (0) Visite: 1324

Poesia per piangere

Oggi vi sentite giulivi?
Eccovi dei buoni motivi
per rovinarvi il buonumore
e schiantarvi di dolore:
Tredici mesi di scuola filata
ricreazioni da un minuto
la tivù non l'hanno inventata
e il cinema è ancora muto
Otto sorelle chiacchierone
che vogliono avere sempre ragione
un nido di vespe nel cellulare
un pipistrello al capezzale

Leggi Tutto Commenti (0) Visite: 1304

Che confusione

Sull'isola dei colori sbagliati
troverai pomodori argentati
bianca sul ramo la mela matura
lo zucchero verde, la farina scura
i peperoni rosa e marroni
e grappoli d'uva arancioni
saranno azzurre le castagne
e blu nel forno le lasagne
il pane cotto rosso squillante

Leggi Tutto Commenti (0) Visite: 1324

Piccolo calendario

Gelido Gennaio
Mascherato Febbraio
Marzo scherzoso
Aprile ventoso
Maggio gioioso
Giugno vacanziero
Luglio scottato
Agosto accaldato
Settembre dorato
Ottobre ubriaco
Malinconico Novembre
Ultimo nato Dicembre.

Commenti (0) Visite: 1297

Stagioni

Dalle finestre riaperte
entrano voci nella stanza
e profumi che non ricordavi:
è primavera, il cuore danza.

Nei giardini e per strada
i colori sono esplosi,
un fuoco d'artificio che incanta:
è l'estate, il cuore canta.

Leggi Tutto Commenti (0) Visite: 1289

Mattino

Profumo di caffè nelle cucine.
Rumore di piatti e di tazzine.
Traffico e clacson agli incroci.
Rombare di autobus strapieni.
Fischi, sirene, frenate, voci.

Giubbini indossati in tutta fretta.
Voli di piccioni sotto i tetti.
Il fruscio delle biciclette.
Spruzzi che bagnano le aiuole.
Si aprono i cancelli delle scuole.

Commenti (0) Visite: 1297

La solitudine del pastello bianco e nero

Il pastello bianco o nero
Si annoia per davvero
tutto nuovo sempre intero
guarda triste e sconsolato
quel bel foglio colorato
i pastelli rossi e gialli
verdi viola ocra e blu
quasi non ci sono più
li sovrasta per altezza
ma profonda è la tristezza
in un mondo colorato
è un pastello poco usato...

Commenti (0) Visite: 1350

Attento!

Un freddo cane non è un Fido congelato
il lama con la lama non si è fidanzato.
La mantide religiosa non va in chiesa
il mattone più del matto non pesa.
Il cervo volante non un cervo che vola
uno scolaro asino non è un ciuco nella scuola.
Non si dà delle arie la panna montata
un mucchio di riso non fa una risata.
Non è uno sport saltare il pasto
il dentice in bocca non trova posto.

Leggi Tutto Commenti (0) Visite: 1286