Poca voglia di tornare a casa e di studiare
l'amico che ti aspetta le corse in bicicletta
lo zaino che pesa come un pendolino
nuove suonerie dentro il telefonino
le ore di lezione lunghe da qui a Pekino
sempre troppo corta la ricreazione
voglia di gelato a merenda e colazione
le sere con gli amici in cortile
il vento di marzo, il tepore d'aprile
un profumo nell'aria che prima non c'era:
è arrivata la Primavera

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
termini e condizioni.
  • Nessun commento trovato